Comunicazione per i ragazzi

VERIFICA JAMBOREE ON THE INTERNET S.E.

E' tempo di verifica!! I vostri capi hanno ricevuto il link per poter fare la verifica e ricevere il ricordino del campo. Se ancora non vi hanno condiviso la mail chiedete a loro. 

L'ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE NON VIENE GENERATO IN AUTOMATICO MA VI ARRIVERA' NELLA VOSTRA EMAIL NEI PROSSIMI GIORNI

Buona caccia e buona strada

Ci presentiamo...

Scritto da IT9LIZ - Pietro Ferrato

Radioamatori-Soci Adulti dell’AGESCI (Associazione Guide E Scouts Cattolici Italiani) che, dopo un incontro tenuto a Roma il 3 dicembre del 2017, hanno deciso di mettersi in gioco e coordinarsi autonomamente costituendo così il "Coordinamento Radio Scouting" per sostenere, organizzare, e far conoscere il “Radio Scouting” e le tecniche di comunicazione correlate con lo spirito già promosso a livello mondiale dal WOSM (World Organization of the Scout Movement) per l’evento mondiale che organizza annualmente: il JOTA-JOTI (Jamboree On The Air / On The Internet), l’incontro via Radio e via Internet degli scouts di tutto il mondo.
http://jotajoti.info/

A tale scopo, sono raccolte le adesioni in due elenchi gestiti dal “coordinamento nazionale” a cui ci si può iscrivere volontariamente per essere informati ed eventualmente essere coinvolti:

1. SOCI ADULTI CENSITI IN AGESCI, Radioamatoriale e non, interessati e impegnati nell’utilizzo delle tecniche di comunicazioni correlate a scopo educativo.
2. RADIOAMATORI e SIMPATIZZANTI in possesso di nominativo Radioamatoriale e non, interessati e impegnati nell’utilizzo delle tecniche di comunicazioni correlate a scopo educativo e disposti a collaborare.

Il primo elenco comprende i Soci AGESCI che saranno coinvolti a diverso titolo nelle attività associative, mentre il secondo elenco individua tutti coloro che, dichiaratisi disponibili a collaborare, saranno interpellati ed invitati di volta in volta a dal Coordinamento stesso in base alle necessità e alle disponibilità.
In quest’ultimo elenco è racchiusa la disponibilità la collaborazione con le associazioni Radioamatoriali e dei loro soci, sempre auspicata in considerazione dei valori di riferimento, vicini a quelli dello scautismo e delle chiare competenze tecniche possedute.